Ecco come raggiungere la Costiera Amalfitana da una crociera

Scritto da: Andrea Spallanzani
Recensito da: Rick Orford
Come e perché abbiamo creato questo articolo

Questo articolo è stato scritto, rivisto e sottoposto a fact-checking da Rick e da me. Viviamo in Italia e viaggiano in tutto il Paese per aiutarvi a fare le scelte migliori per il vostro viaggio. Abbiamo scritto questo pezzo per aiutarvi a vivere al meglio il vostro prossimo viaggio in Italia. Alcune parti di questo articolo sono state scritte utilizzando strumenti di IA assistita per aiutare in compiti come la ricerca, il controllo ortografico, la grammatica e la traduzione.

Ultimo aggiornamento 29 ottobre 2023

Siete in procinto di visitare il porto crocieristico di Napoli e vi state chiedendo come raggiungere la Costiera Amalfitana? Rick e io abbiamo visitato Napoli diverse volte da una crociera e, sebbene amiamo la città, raggiungere Amalfi non è facile, a meno che non sappiate cosa state facendo; per questo motivo ho scritto questo articolo. In questo articolo scoprirete come raggiungere la Costiera Amalfitana dal porto di Napoli, cosa vedere sulla Costiera Amalfitana e il periodo migliore per visitarla.

Qual è il periodo migliore per visitare la Costiera Amalfitana?

La Costiera Amalfitana è una delle destinazioni più belle e popolari d'Italia. Tuttavia, molti turisti non sanno quando è meglio visitare la Costiera Amalfitana in crociera. Non esiste un momento sbagliato per recarsi in questo luogo, ma alcuni periodi sono migliori di altri.

Il il momento migliore per sperimentare tutto questa regione, si consiglia di visitarla dalla tarda primavera al inizio autunno. Questo è anche il periodo in cui ci si può aspettare le brezze più piacevoli dal Mar Mediterraneo. Inoltre, in questi mesi c'è meno folla e molte attività commerciali locali sono aperte. Naturalmente, è essenziale ricordare che l'estate in Italia può essere piuttosto calda e umida, quindi assicuratevi di fare le valigie in modo appropriato!

Costiera Amalfitana Il Natale è un periodo magico da visitare, ma ci si può aspettare che sia frenetico. Considerate di visitarla durante il periodo natalizio o pasquale se desiderate un'atmosfera più festosa. Questi sono i periodi di punta del turismo in Costiera Amalfitana, ma offrono alcune delle decorazioni e delle celebrazioni più sorprendenti.

Come raggiungere la Costiera Amalfitana da una crociera

Se siete in crociera nel Mediterraneo, una sosta sull'incomparabile Costiera Amalfitana è d'obbligo. Ecco come raggiungerla dalla vostra nave da crociera.

Escursione della linea di crociera

La maggior parte delle principali compagnie di crociera offre escursioni che vi porteranno dalla città portuale di Napoli o Salerno alla Costiera Amalfitana. Questi tour includono generalmente il trasporto in autobus o in barca e una visita guidata della zona.

Autobus, treno, taxi o macchina

A Napoli sono disponibili numerosi taxi e autobus se preferite esplorare da soli. Questo servizio costa in genere 150-200 euro per veicolo e il tempo di percorrenza è di 2-3 ore.

Un'opzione migliore è quella di prendere il treno della Circumvesuviana da Napoli a Sorrento, per poi prendere un autobus o un taxi per l'ultimo tratto del viaggio. Sorrento è un'incantevole cittadina con ottimi ristoranti e negozi, e da lì il viaggio verso Amalfi è breve. Il viaggio in treno è bellissimo e si snoda tra le montagne e i villaggi della Campania. Questa opzione costa circa 25 euro a persona e dura circa quattro ore.

Un altro modo per raggiungere la Costiera Amalfitana da Napoli è percorrere l'autostrada A3. La strada per Amalfi è spettacolare. Attraverserete Sorrento e Amalfi, Positano, Ravello, Castellamare di Stabia e Salerno.

Quanto tempo ci vuole per arrivare?

Quando siete in crociera, il mondo è la vostra ostrica. Ci sono molti luoghi affascinanti da esplorare e molte cose da vedere. Una destinazione popolare per i crocieristi è la Costiera Amalfitana in Italia. Chi vuole esplorare la Costiera Amalfitana potrebbe chiedersi quanto tempo ci vuole per arrivarci da una crociera.

Da Napoli alla Costiera Amalfitana è circa un'ora e mezza di macchina, ma con tutte le curve e i tornanti, sembra che ci voglia molto più tempo. Dipende anche dalla quantità di traffico sulla strada, infatti in alta stagione il traffico sulla Costiera Amalfitana può essere davvero intenso. Vale la pena di esplorare i panorami lungo il percorso, poiché la costa è una delle più belle del mondo. Lungo il percorso è possibile fermarsi in diverse città e paesi, quindi assicuratevi di avere tutto il tempo necessario per godervi questo viaggio panoramico.

Una volta arrivati in Costiera Amalfitana, i turisti troveranno molte attività e attrazioni per tenersi occupati. Dall'esplorazione della città di Amalfi alle escursioni lungo la costa, in questa zona ce n'è per tutti i gusti.

Se siete alla ricerca di una fuga rilassante sulla spiaggia dopo la vostra crociera, la Costiera Amalfitana è il posto che fa per voi. Questa parte d'Italia è semplicemente bellissima!

Cose da portare in Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è una destinazione mozzafiato e imperdibile per qualsiasi viaggiatore. Se la visitate da una nave da crociera, ecco alcune cose da portare con voi: 

  • Scarpe comode - Il terreno può essere roccioso e ripido in alcune zone, quindi è necessario indossare scarpe robuste. Tenete le infradito per la spiaggia!
  • Protezione solare e cappelli - Il sole è intenso sulla costa, quindi assicuratevi di proteggervi. 
  • Snack e acqua - Non ci sono molti posti dove comprare cibo o bevande lungo il percorso, quindi mettete in valigia qualche snack e bottiglie d'acqua per rimanere idratati. 
  • Telecamere - Se non avete già uno smartphone di ultima generazione con una buona fotocamera, vi conviene portare con voi una macchina fotografica digitale per immortalare i panorami mozzafiato della costa e conservare ricordi che dureranno per tutta la vita.

Cosa fare in Costiera Amalfitana

costa amalfitana

Ora che siete arrivati in Costiera Amalfitana, vi sarete accorti che vanta uno scenario mozzafiato. Le sue scogliere, le acque blu intenso e le graziose cittadine costiere sono ben note.

La costa si estende da Napoli, a nord, a Salerno, a sud. La Costiera Amalfitana ospita alcune delle città più belle d'Italia, tra cui Positano, Ravello e Amalfi. L'intera area è ricca di ristoranti, negozi e chiese incantevoli.

Ecco alcune cose da fare durante la vostra visita:

  • Un tuffo nell'oceano: L'acqua è apparente e rinfrescante, quindi è il modo perfetto per rinfrescarsi in una giornata calda.
  • Godetevi la vista dall'alto: Uno dei modi migliori per ammirare la bellezza della Costiera Amalfitana è dall'alto del cielo. Ci sono molte opportunità per fare parapendio o giri in elicottero.
  • Passeggiate nei villaggi: Ogni villaggio ha un carattere unico, quindi assicuratevi di esplorarli tutti! Cercate i piccoli negozi di souvenir che vendono ninnoli e artigianato locale mentre esplorate la zona.
  • Cercare una chiesa4. Cercate una chiesa. Le chiese della Costiera Amalfitana sono tutte famose per la loro architettura perfetta e per gli impressionanti affreschi che si possono ammirare dall'esterno. Troverete una chiesa quasi ogni 20-30 minuti.
  • Mangiare un pasto italiano: Il cibo è fresco e delizioso!

Conclusione

In conclusione, ci sono diversi modi per raggiungere la Costiera Amalfitana. Il mio preferito è quello di prendere l'escursione della compagnia di crociera, perché il ritorno alla nave è garantito. Qualunque sia il modo scelto, assicuratevi di pianificare per tempo in modo da sfruttare al meglio il vostro viaggio.